Articoli recenti

Vendere casa: qual è il prezzo giusto? I 5 consigli per chi vende

Vendere casa è un’operazione complessa e trovare il prezzo giusto non è sempre facile, dato che il mercato immobiliare è in costante evoluzione, ma non solo. Con la crisi economica è più difficile vendere un immobile rispetto al passato e per questo Reef vuole dare 5 consigli per vendere casa al prezzo giusto, presentando nel modo migliore l’immobile.

1. Valutare una ristrutturazione

Oggi gli immobili in vendita sono veramente tanti, sia di nuova costruzione che già abitati, e per questo Reef consiglia prima di vendere casa di fare alcuni interventi. Si può pensare di ravvivare il pavimento in legno, cambiare gli infissi, dipingere le pareti o sostituire il bagno.

In questo modo l’abitazione avrà subito un aspetto più nuovo e curato e catturerà l’attenzione dei potenziali acquirenti.

2. Preparare la documentazione necessaria

Per vendere un immobile si fa una vera e propria trattativa e bisogna avere a portata di mano tutti i documenti per definire il prezzo. Nel dettaglio i consulenti immobiliari di Reef segnalano di procurarsi: atto di vendita, certificazioni energetiche, pianta catastale, eventuali documenti condominiali relativi ai millesimi e al calcolo delle spese con i relativi bollettini già saldati e documenti che attestino un eventuale ipoteca o il contratto di locazione nel caso sia in affitto ad altri.

3. Scegliere se vendere privatamente o affidarsi ad un’agenzia o ad una società immobiliare

A questo punto chi vende casa deve scegliere se vendere privatamente o farsi seguire da un’agenzia, o ancora meglio, d una società immobiliare. In ogni caso ci sono dei pro e dei contro, come i costi di agenzia, ma affidare l’immobile ad un intermediario è consigliato perché significa avvantaggiarsi del supporto di professionisti che conoscono bene le dinamiche del mercato e ti propongono un prezzo di vendita corretto, grazie al quale venderai velocemente la tua casa,  e potrai usufruire dei loro servizi inclusa la pubblicità, le visite, il supporto amministrativo e documentale, la trattativa vera e propria.

Scegliere l’agenzia significa vendere senza stress. Tra l’altro molte agenzie collaborano con studi notarili per offrire un servizio a prezzo agevolato.

4. Fissare il giusto prezzo

Per fissare il giusto prezzo di vendita è importante la valutazione corretta della casa e per questo Reef consiglia di chiedere una perizia ad un professionista. In questo modo i potenziali acquirenti avranno una panoramica sullo stato generale dell’immobile e degli impianti. Chi si rivolge ad un’agenzia ha questo servizio incluso nel prezzo, ma se vuoi stabilire da solo il prezzo puoi confrontare il tuo immobile con annunci di vendita simili nella stessa zona della città.

5. Descrivere bene l’immobile e presentarlo con le giuste fotografie

Gli acquirenti vogliono il maggior numero possibile di informazioni sull’immobile prima di vederlo e per questo l’annuncio deve essere chiaro, completo e corredato da immagini veritiere. Il consiglio di Reef è quello di pubblicare foto degli interni ed esterni della casa in condizioni di luce ottimali, ad esempio con il sole.

L’idea in più è la creazione di video con visione a 360° della casa e anche in questo caso ci si può rivolgere a fotografi specializzati. Si può pensare anche di chiedere il supporto di un professionista dell’home staging, che adotterà ottimi accorgimenti di stile con budget limitati per rendere la tua casa più attraente e accelerare il processo di vendita.

In conclusione, vendere casa è un lavoro lungo e complesso e richiede competenze specifiche che spesso il privato non ha. Reef si propone come società immobiliare di compravendita e acquisterà direttamente la tua casa, occupandosi direttamente di rivenderla, senza costi di commissione e di agenzia. Se vuoi vendere senza pensieri rivolgiti a Reef!